Domande frequenti

Decidere di affidare un proprio caro ad una Casa di Riposo non è una scelta semplice, tuttavia in deteminati casi è la scelta migliore sia per la famiglia che per la persona anziana... Continua su Perchè e quando scegliere una Casa di Riposo per Anziani?

La nostra Struttura può ospitare sia persone autosufficienti sia persone con diversi gradi di non autosufficienza e anche ospiti totalmente non autosufficienti, ad eccezione di casi particolari.

Certo! Consigliamo vivamente di vedere con i propri occhi il luogo dove vivranno i vostri cari. Le visite in struttura sono libere dalle 15 alle 18, consigliamo comunque di avvisare la mattina del giorno del vostro arrivo per poter parlare direttamente con un responsabile

Sono consentite le uscite degli Ospiti nel rispetto delle condizioni cliniche sempre in accordo con il medico e con la famiglia dell’Ospite

Si ma in numero limitato. È possibile richiedere una doppia ad uso singolo pagando una retta maggiorata.

In molti casi, i pannoloni, sono forniti gratuitamente dal Sistema Sanitario Regionale. In caso contrario, la famiglia del paziente deve occuparsi della fornitura. La nostra Struttura può occuparsi dell’acquisto ma il costo resta a carico della famiglia.

  • relazione clinico/anamnestica, che riporti lo stato di salute generale dell’Ospite ed ogni altra informazione ritenuta utile
  • documentazione sanitaria pregressa, risalente almeno agli ultimi sei mesi (cartelle cliniche, visite specialistiche, esami ematochimici, radiografie, ecc) 
  • un documento attestante la terapia in corso 
  • copia della carta d’identità, codice fiscale e tessera sanitaria dell’Ospite
  • eventuale relazione di invalidità e codice di esenzione 
  • eventuale copia del decreto di nomina di un amministratore di sostegno/tutore
Il contratto può essere firmato dall’Ospite, qualora questo sia nelle condizioni di farlo, e/o da un parente di riferimento che diventa garante. Il contratto stabilisce che il familiare che ha sottoscritto il contratto, in qualità di garante, diventi l’interlocutore privilegiato nei confronti della Struttura sia per gli aspetti della privacy sia come coobbligato per gli aspetti economico-finanziari
    • Assolutamente si. Il nostro obiettivo è di sollevare la famiglia anche dalle incombenze burocratiche. La maggior parte dei servizi (quelli che non richiedono l’assistenza di terzi) sono inclusi nella retta