Alimentazione bilanciata: consigli e ricette per la primavera

L’alimentazione gioca un ruolo fondamentale nella salute e nel benessere, soprattutto degli anziani. Con l’avanzare dell’età, infatti, il corpo cambia e ha bisogno di nutrienti specifici per mantenersi in forma e prevenire malattie. Noi di Residenza San Francesco proponiamo ai nostri ospiti piatti bilanciati, preparati direttamente nella nostra struttura secondo ricette regionali e con materie prime fresche e stagionali. In questo articolo vogliamo darvi qualche consiglio per seguire una dieta bilanciata e un po’ di spunti di ricette per la primavera da replicare a casa! 

Cosa includere nei pasti per un’alimentazione bilanciata per anziani?

Un pasto bilanciato è un pasto che fornisce al nostro corpo tutti i nutrienti di cui ha bisogno per funzionare correttamente. Per ottenere un pasto bilanciato, è importante includere alimenti appartenenti a tutti i gruppi alimentari, dai carboidrati, alle proteine e vitamine. 

Ecco gli alimenti che dovreste includere nella vostra dieta:

  • Frutta e verdura: sono ricche di vitamine, minerali e fibre, che sono essenziali per il buon funzionamento dell’organismo;
  • Cereali integrali: forniscono energia e fibre, che aiutano a regolarizzare l’intestino;
  • Legumi: sono una fonte di proteine vegetali, fibre e vitamine del gruppo B;
  • Pesce: è ricco di acidi grassi omega-3, che fanno bene al cuore e al cervello;
  • Carni bianche: come pollo e tacchino, sono magre e forniscono proteine di alta qualità;
  • Latte e derivati: forniscono calcio, vitamina D e proteine, che sono importanti per la salute delle ossa.

Quali alimenti evitare?

Ci sono alcuni alimenti che, al contrario, è meglio ridurre o evitare con l’avanzare dell’età: 

  • Cibi grassi: come fritti, insaccati e formaggi grassi, possono aumentare il rischio di malattie cardiovascolari;
  • Cibi zuccherati: come dolci, bevande zuccherate e snack, possono portare all’aumento di peso e al diabete;
  • Cibi molto salati: possono aumentare la pressione sanguigna.

3 Ricette per la primavera

Dopo qualche consiglio, passiamo alla pratica! Ecco 3 ricette per la primavera, sane e bilanciate da preparare insieme ai vostri cari per l’arrivo della stagione calda. 

Insalata di riso con verdure e gamberetti

Ingredienti per 4 persone: 

  • 300 g di riso
  • 100 g di gamberetti
  • 1 peperone rosso
  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • 80g di piselli
  • 1 pomodoro
  • basilico
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
Insalata di riso Ricette per la primavera - Residenza San Francesco

Preparazione:

  1. Cuocere il riso in abbondante acqua salata.
  2. Pulire e tagliare a cubetti le verdure.
  3. Soffriggere la cipolla in olio extravergine d’oliva.
  4. Aggiungere le verdure e cuocere per 10 minuti.
  5. Unire i gamberetti e cuocere per altri 5 minuti.
  6. Scolare il riso e condirlo con le verdure e i gamberetti.
  7. Aggiungere il basilico tritato, sale e pepe.

Pesce al Forno con Patate

Ingredienti:

  • 400g di filetti di pesce bianco (merluzzo, nasello, platessa)
  • 500g di patate
  • 1 cipolla
  • 1 pomodoro
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe
  • Prezzemolo
Pesce al forno Ricette per la primavera - Residenza San Francesco

Preparazione:

  1. Sbucciare e tagliare le patate a fette.
  2. Affettare la cipolla e il pomodoro.
  3. Disporre le patate in una teglia da forno unta d’olio.
  4. Aggiungere la cipolla, il pomodoro, il pesce, sale, pepe e prezzemolo.
  5. Irrorare con olio extravergine d’oliva.
  6. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti.

Torta di mele

Ingredienti:

  • 300 g di farina
  • 200 g di zucchero
  • 150 g di burro
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 2 mele
  • 1 limone
  • cannella (facoltativo)
Torta di mele Ricette per la primavera - Residenza San Francesco

Preparazione:

  1. Sbattere il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso.
  2. Unire le uova una alla volta, sempre sbattendo.
  3. Aggiungere la farina setacciata con il lievito e la scorza grattugiata di un limone.
  4. Mescolare bene fino ad ottenere un impasto omogeneo.
  5. Sbucciare le mele e tagliarle a fettine.
  6. Imburrare e infarinare una teglia da forno.
  7. Versare l’impasto nella teglia e distribuire le fettine di mela sulla superficie.
  8. Spolverare con cannella a piacere.
  9. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 40 minuti.
× Come possiamo aiutarti?